NORCIACLICK- LA FIACCOLA TORNA DA SAN BENEDETTO E NELL’ARIA SI SPANDE LA PRIMAVERA!

marzo 21, 2010 alle 10:01 am | Pubblicato su europa, eventi religiosi, italia, mondo, news, redazioneclick, Umbria, Valnerina | Lascia un commento
Tag: , , , , , , , , , , , , , ,
GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
NORCIA
domenica 21 marzo 2010
FIACCOLA IN PIAZZA SAN BENEDETTO, TURISMO SOLIDALE E FOTO DI MARIOLINA SAVINO
fonte: MARIOLINA SAVINO & COMUNICATI STAMPA NORCIA

Diciottesimo anno di fiaccola per me che seguo con passione gli eventi umbri ed è sempre una grande emozione!

Ieri a Norcia l’arrivo dei tedofori dopo il viaggio di pace che ha abbracciato tanti paesi partendo da Norcia, passando per gi USA e diverse regioni italane, per poi accendere il tripode posto ai piedi di San Benedetto.

La nostra associazione ispirata alla grandezza del messaggio benedettino Ora et Labora, da sempre diffonde le meraviglie dell’Umbria e non solo, attraverso i nostri portali & edizioni cartacee, non a caso ad Atpai si aggiunge la dicitura: Cultura moderna, dagli amanuensi al web, ricordando l’attività dei monaci che a loro tempo, con amore e pazienza, raccontavano la storia, impreziosendola di meravigliose miniature.

L’evento straordinario di ieri è stato quello metereologico, credo che in tutti gli anni in cui ho vissuto in maniera diretta la Fiaccola Pro Europa Una, sia stata una delle rarissime volte, in cui la giornata è stata primaverile, senza neve, pioggia o tormenta, cosa gradita a tutti i presenti in piazza, che hanno assistito alle varie fasi delle celebrazioni del Santo, fino all’esplosione dei fuochi d’artificio che hanno incantato i bambini e che sembravano incendiare la splendida Castellina del Vignola.

Per voi amici lettori le foto che ho scattato durante l’evento, a testimonianza di una festa religiosa e civile, che raccoglie in sè, un grande significato di pace che, parte da Norcia verso il mondo, da quando Papa Paolo VI firmò la bolla papale, insignendo San Benedetto da Norcia, protettore d’Europa: quale portatore del messaggio di pace nel mondo, attraverso la fiaccola pro Eruropa Una.

Mariolina Savino

In onore di San Benedetto, per un turismo nel segno della sostenibilità, responsabilità, solidarietà e rispetto per la dignità umana

Una conferenza tenuta dall’arcivescovo Agostino Marchetto apre le Celebrazioni Benedettine

NORCIA – Per un turismo nel segno della solidarietà, della sostenibilità e del rispetto della dignità umana. Su questo tema è stata aperta la due giorni nursina dedicata alle solenni Celebrazioni Benedettine. L’occasione è stata offerta da una conferenza tenuta questo pomeriggio presso la sala del consiglio maggiore del palazzo comunale dall’arcivescovo Agostino Marchetto, segretario del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti, accolto a Norcia dal sindaco Gian Paolo Stefanelli e dall’arcivescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo. E’ stato il richiamo all’Enciclica Caritas in Veritate di Benedetto XVI a guidare la riflessione dell’arcivescovo Marchetto sul turismo inteso come “un notevole fattore di sviluppo economico e di crescita culturale”. “Il turismo – ha evidenziato il presule – mette insieme le diversità e il rispetto del creato: un compito che San Benedetto e i suoi discepoli portarono avanti, essendo nelle radici dell’Europa, fattore di cultura, di educazione, di unità”. E prendendo in rassegna il fenomeno come strumento per combattere la povertà, mons. Marchetto ha ricordato che “è fondamentale applicare principi etici alle attività economiche e turistiche perché sono da considerarsi meccanismi al servizio della persona umana e non viceversa”. Principi etici che si sviluppano attraverso un turismo ecologico, sostenibile, sociale e solidale e che trovano una delle sue espressioni più alte negli stessi monasteri benedettini, attenti all’ambiente, all’accoglienza e all’ospitalità: valore della Chiesa visto e considerata “atto di misericordia e segno di carità fraterna”. “Il turismo contiene pertanto elementi positivi e valori – ha affermato l’arcivescovo – che ne fanno occasione di reciprocità, di socialità, di maturazione personale per la comprensione e il rispetto degli altri, per la carità e l’edificazione interiore nel cammino verso una più autentica umanizzazione”. Stesso pensiero quello del primo cittadino e quello dell’arcivescovo Boccardo che hanno preceduto il segretario del pontificio consiglio con i loro saluti. “La cultura dell’accoglienza e dell’ospitalità – ha sottolineato Stefanelli – è propria del carisma benedettino. Nel capitolo 53 della Regola di San Benedetto si legge che ‘gli ospiti devono essere accolti tutti come se fossero Cristo’ e che ‘ad essi deve essere reso debito onore’. Questo insegnamento – ha rimarcato – lo sentiamo nostro e lo mettiamo in pratica ogni giorno in questa comunità. Norcia è una città ospitale, aperta a tutti. La sua gente è accogliente e premurosa nei confronti dei suoi visitatori. E questo è uno dei fattori positivi che ha contribuito ad accrescere nel tempo la sua fama turistica”. “E’ importante – ha aggiunto l’arcivescovo Boccardo – che venga sempre difesa e preservata la dignità della persona umana, a prescindere dalla sua razza, dalla sua provenienza e dalla sua cultura. Il confronto e il dialogo sono sempre forme di arricchimento”. E infine l’appello di monsignor Marchetto di diffondere sempre più il Codice Mondiale di Etica del Turismo, “che invita i Governi nazionali e locali, le imprese e gli operatori del settore, così come le comunità di accoglienza, a considerare l’attività turistica come rilevante per l’economia, ma anche quale opportunità per lo sviluppo individuale e collettivo dell’intera umanità”. “Una cura particolare – esorta mons. Marchetto – va riservata ai minori, anche da parte dei responsabili dell’immigrazione, affinché ottengano sostegno morale, economico, psicologico, religioso e protezione giuridica per ritrovare dignità umana”. “Il grado di civiltà di una nazione – ha concluso l’arcivescovo – si misura anche dall’attenzione che riserva ai suoi figli più deboli”.


INSERZIONI UMBRIACLICK INFO
Annunci

SAN BENEDETTO E IL MESSAGGIO DELLA FIACCOLA DI PACE IN USA

marzo 13, 2010 alle 7:38 pm | Pubblicato su europa, italia, mondo, news, redazioneclick, società, Umbria, Valnerina | Lascia un commento
Tag: ,

La Fiaccola Benedettina è negli Stati Uniti d’America.

Siglato il patto d’intesa tra la città di Norcia e quella di Hamilton

nel New Jersey

New Jersey – Norcia, 12/03/2010

Accesa dall’Arcivescovo di Spoleto mons. Renato Boccardo nella cripta della Basilica di S. Benedetto a Norcia il 21 febbraio scorso, la “Fiaccola benedettina pro pace et Europa una” si trova in questi giorni negli Stati Uniti d’America, precisamente nelle città di Hamilton e Trenton, quest’ultima capitale dello Stato del New Jersey. A guidare la delegazione è il Sindaco di Norcia Gian Paolo Stefanelli, l’arciprete della città mons. Mario Curini, in rappresentanza dell’Archidiocesi spoletina, delegato dall’Arcivescovo, e il Priore dei monaci di Norcia padre Cassian Folsom. Quattro giovani nursini – i tedofori – custodiscono la fiaccola nel percorso americano.
Il gemellaggio con questa parte di Stati Uniti d’America non è casuale. Nel New Jersey, tra la fine dell’800 e i primi venti anni del ‘900, emigrarono oltre 8.600 persone da Norcia, dalla Valnerina e dal territorio spoletino. Fu padre Pietro Jachetti, Frate Minore Conventuale, nativo di Monteleone di Spoleto e inviato dal suo Ordine religioso in America, a dare avvio all’emigrazione di tanta gente della Valnerina.


Tornando per un periodo di riposo a Monteleone, si rese conto della miseria in cui vivevano i suoi compaesani, afflitti soprattutto dalla mancanza di lavoro. Cominciò a parlargli dell’America e della possibilità di farsi una vita più degna oltre oceano. Li aiutò a trovare lavoro, assistendoli in tutti i passi burocratici necessari. Nel 2006 è nato il “Comitato S. Benedetto per Valnerina-Trenton USA”, impegnato per continuare quel percorso di interrelazione sociale e culturale con quelle persone che hanno origini della Valnerina.


Un altro capitolo della storia degli abitanti della Valnerina in America è stato scritto venerdì 12 marzo 2010 – presso la Nottingham High School di Hamilton – con la firma del patto d’intesa tra la città di Norcia e quella di Hamilton nelle persone dei rispettivi Sindaci, Gian Paolo Stefanelli e Giovanni F. Bencivengo. Era presente anche il Console Italiano ad Hamilton. «Ci troviamo qui, ha detto nel suo discorso ufficiale Stefanelli, per condividere un momento significativo: il legame e l’amicizia tra due realtà molto distanti tra loro, ma con radici comuni. Nel nome e nello spirito di S. Benedetto, vogliamo valorizzare e affermare la nostra comune identità, approfondire un dialogo fraterno, rinsaldare i rapporti umani ed istituzionali. I nostri emigrati, infatti, sono propulsori in questa terra della nostra cultura, delle nostre tradizioni e della nostra storia. Lavoreremo, ha continuato il primo cittadino di Norcia, perché ci sia sempre un canale aperto di scambio e confronto, affinché, nonostante le distanze fisiche, non si perda mai il valore delle proprie radici, ma anche perché S. Benedetto non sia un ricordo sempre più sfumato nella memoria dei nostri emigranti. L’insegnamento benedettino è un punto di riferimento prezioso in questo processo di riavvicinamento e di ricostruzione di una casa comune». La delegazione di Norcia, al termine del momento ufficiale, ha assistito alla presentazione del libro della scrittrice Elisabeth Bettina “It happend in Italy”. Il volume racconta la storia di persone sopravvissute all’olocausto grazie all’aiuto della popolazione italiana.
La mattinata è proseguita con la visita al Palazzo del Governatorato dello Stato del New Jersey, dove la delegazione nursina si è incontrata con il Governatore Chris Christie. Il Sindaco Gian Paolo Stefanelli lo ha invitato a Norcia. Il Governatore, che è molto legato alla figura di S. Benedetto tanto da mandare i suoi figli in una scuola retta dai monaci benedettini, ha detto che nella prossima estate sarà in Italia e che probabilmente farà tappa anche a Norcia.
La giornata si è conclusa con la celebrazione bilingue – italiano e inglese – della Via Crucis nella chiesa dell’Immacolata Concezione in Trenton. Il rito è stato presieduto congiuntamente da mons. Mario Curini, arciprete di Norcia, e da padre Cassian Folsom, priore dei monaci.
Il prossimo appuntamento ufficiale sarà domenica 14 marzo, quando la Fiaccola Benedettina sarà accolta dal Vescovo di Hamilton e dalla comunità italiana del New Jersey.

Da Trenton, New Jersey, Francesco Carlini (329/6214477) – Ufficio Stampa diocesano

NORCIACLICK-SGOMENTO PER LA MORTE DELL’ASSESSORE ALLO SPORT CECCHINI IN VIAGGIO A OSLO

agosto 26, 2009 alle 9:04 am | Pubblicato su cronaca, eventi, politica, redazioneclick, Umbria, Valnerina | Lascia un commento
Tag: , ,
NORCIA
LAST NEWS
mercoledì 26 agosto 2009
SGOMENTO A NORCIA PER LA SCOMPARSA DELL’ASSESSORE ALLO SPORT CECCHINI, DURANTE IL VIAGGIO A OSLO
L’assessore allo sport del comune di Norcia Cecchini, trovato morto ad Oslo Federico Cecchini, appena 28 anni, è stato trovato senza vita nella stanza di un albergo di Oslo in cui era arrivato appena …
Portale informazione turistica UMBRIA ITALIA
EVENTI NEWS
giovedì 6 agosto 2009
TEMPO DI CRISI? TUTTI A NORCIA PER LA FESTA DELL’ESTATE IL 9 AGOSTO
DOMENICA 9 AGOSTO presso la piscina comunale di Norcia si terreà la FESTA DELL’ESTATE!!!!!!!
….Potrete fare il …
Portale informazione turistica - info
VIVI L’UMBRIA
martedì 4 agosto 2009
VII^ MOSTRA DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO LOCALE DI NORCIA

VII^ MOSTRA DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO LOCALE A NORCIA
Dal 5 agosto …
INIZIATIVE-MOSTRE ATPAI SPOLETO
LAST NEWS
lunedì 27 luglio 2009
SPOLETOESTATECLICK- NORCIA PREMIA AL 1° POSTO THE CLOUDS, IL 2° A LUIGI NEGRO DE I VERSETA
La prima edizione del concorso canoro nazionale per giovani talenti “Un singolo per l’estate”, che si è tenuta a Norcia, va in archivio con un bilancio positivo e con buone aspettative per il futuro. La …
ATPAI-MOSTRE
ENTI
mercoledì 22 luglio 2009
STEFANELLI-CON MONS. FONTANA IL RITORNO DEI BENEDETTINI A NORCIA HA SEGNATO LA STORIA DELLA NOSTRA CITTÀ
Gian Paolo stefanelli, sindaco di Norcia
“Con Mons. Fontana il ritorno dei benedettini a Norcia ha segnato la storia della nostra città”.

Questi tredici anni vissuti insieme a Mons. Riccardo Fontana sono stati …

ATPAI-MOSTRE
LAST NEWS
lunedì 15 giugno 2009
STEFANELLI CONQUISTA CON IL CUORE LA NORCIA DEI TEMPI BELLI!
ATMOSFERA DI FESTA NELLA DISCREZIONE DELL’AMPIO GIARDINO PRESSO L’HOTEL EUROPA, UNA SCELTA MOTIVATA DALLA PRESENZA DELLE INFIORATE IN PIAZZA E FORSE CON LA FERMA INTENZIONE DI NON ESASPERARE L’ANIMA DEI PERDENTI, LASCIANDO IL TEMPO GRAN …
2009 banner spo
EVENTI NEWS
lunedì 15 giugno 2009
DELICATI E INTENSI RITRATTI D’AUTORE I QUADRI DELL’INFIORATA DI NORCIA
L’UMBRIA PARLA ALLE SUE GENTI, ANCHE ATTRAVERSO I FIORI E COSI’ A SPELLO COME A NORCIA, I PETALI, DIVENTANO MORBIDE PENNELLATE DI COLORE, DALLE SFUMATURE BIZZARRE E PARTICOLARI.

LA PIAZZA DI NORCIA E’ SEMPRE …

spoletouno, convenienza in un click!
MAGAZINE ONLINE
giovedì 11 giugno 2009
PIANISTI A NORCIA
E’ stato fissato per domani sera (12) alle ore 21,15, presso l’auditorium di San Francesco, il concerto annuale dei giovani e giovanissimi pianisti di Norcia. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Norcia, vede protagonista le …
ATPAI-MOSTRE

NORCIACLIC- NETWORK CON EVENTI,NEWS, INFO GRATIS PER VOI!

giugno 15, 2009 alle 3:38 pm | Pubblicato su enti, eventi, eventi religiosi, italia, news, politica, redazioneclick, società, Umbria, Valnerina | Lascia un commento
Tag: , , , , , , , , , ,
Norcia
lunedì 15 giugno 2009
STEFANELLI CONQUISTA CON IL CUORE LA NORCIA DEI TEMPI BELLI!
ATMOSFERA DI FESTA NELLA DISCREZIONE DELL’AMPIO GIARDINO PRESSO L’HOTEL EUROPA, UNA SCELTA MOTIVATA DALLA PRESENZA DELLE INFIORATE IN PIAZZA E FORSE CON LA FERMA INTENZIONE DI NON ESASPERARE L’ANIMA DEI PERDENTI, LASCIANDO IL TEMPO GRAN
Norcia
lunedì 15 giugno 2009
DELICATI E INTENSI RITRATTI D’AUTORE I QUADRI DELL’INFIORATA DI NORCIA
L’UMBRIA PARLA ALLE SUE GENTI, ANCHE ATTRAVERSO I FIORI E COSI’ A SPELLO COME A NORCIA, I PETALI, DIVENTANO MORBIDE PENNELLATE DI COLORE, DALLE SFUMATURE BIZZARRE E PARTICOLARI.

LA PIAZZA DI NORCIA E’ SEMPRE …

Italia
lunedì 15 giugno 2009
ROMA-L’AMORE SEGRETO DI MODIGLIANI IN MOSTRA
Per la prima volta in Italia, presso l’Avvocatura dello Stato fino al 22 giugno, ‘Jeune femme à la guimpe blanche’, il dipinto che ritrae Simone Thirioux la giovane donna medico, con la quale l’artista ebbe una intensa relazione.
Spoleto
lunedì 15 giugno 2009
COME SI RAGGIUNGONO GRANDI RISULTATI? PASSIONE, ONESTA’, COMPETENZA!
CARI LETTORI E’ D’OBBLIGO RINGRAZIARVI PER UNA FEDELTA’ CONSOLIDATA IN LUNGHI ANNI DI LAVORO E DI PASSIONE NON AVENDO MAI CERCATO SCORCIATOIE, RACCOMANDAZIONI, E NON AVENDO MAI NE’ OFFESO NE’ MESSO IN IMBARAZZO NESSUNO!

Spoleto
domenica 14 giugno 2009
EFFETTO DIROMPENTE LORETONI, IN UMBRIA NON SI PARLA D’ALTRO
IL NOSTRO LAVORO DI REPORTER DELL’INFORMAZIONE CI PORTA OVUNQUE, DENTRO E FUORI LE MURA DELLA SPLENDIDA SPOLETO, DOVE FRA I TANTI ARGOMENTI, PRIMARIO RISULTA QUELLO DEI BALLOTTAGGI CHE FRA UNA SETTIMANA, DARANNO RISPOSTE IMPORTANTI PER
Foligno
domenica 14 giugno 2009
IL GENEROSO MATTEO MARTELLI DEBUTTANTE REGALA LA VITTORIA ALLA MORA DOPO 19 ANNI!
Dal nostro inviato Gilberto Scalabrini

Foto a cura di Mariolina Savino, Elisia De Paolo, Francesco Campi,Gilberto Scalabrini

Il debuttante Matteo Martelli, 24 anni, è stato straordinario ed ha sbancato il

Spoleto
domenica 14 giugno 2009
SAN VENANZO GIOVANI- ROCK IN JUNE
Quest’anno Rock in June avrà un gran numero di partecipanti,  oltre 20 gruppi musicali presso il verde attrezzato di San Venanzo.

Conferenza stampa prevista per lunedi’ alle ore 18,30

Foligno
domenica 14 giugno 2009
QUINTANA VIP- LA RETTONDINI BATTE LA MORIC
L’ITALIANISSIMA RETTONDINI HA PORTATO FORTUNA AL RIONE MORA, POPOLANA DOC CHE HA MERITATO L’APPLAUSO DELLA FOLLA DEL CAMPO DE LI GIOCHI.
MENO INTERESSE HA SUSCITATO LA MORIC IN ATTEGGIAMENTO PROMOZIONALE E ASSOLUTAMENTE INDIFFERENTE ALLA COMPETIZIONE

PASQUA, PROCESSIONI,EVENTI A NORCIA E IN VALNERINA -NETWORK UMBRIACLICK

marzo 11, 2009 alle 12:38 pm | Pubblicato su europa, eventi, eventi religiosi, redazioneclick, società, tipici, Umbria, Valnerina | Lascia un commento
Tag: , , ,
Monteleone di Spoleto
mercoledì 11 marzo 2009
PASQUA E PASQUETTA A MONTELEONE DI SPOLETO
Monteleone di Spoleto
Processione di Pasqua
12 aprile, ore 12.00

La processione muove dalla Chiesa di San Francesco. Costruzione monumentale del Castello (10.720 metri …

Vallo di Nera
mercoledì 11 marzo 2009
PRENOTATI, A VALLO DI NERA, PER LA COLAZIONE DI PASQUA
Vallo di Nera
Colazione di Pasqua in Piazza
12 aprile, ore 10.00

Vallo di Nera è un libero castello fondato nel 1217, l’insediamento sorge sopra un colle a dominio di uno slargo della valle …

Norcia
mercoledì 11 marzo 2009
ASPETTANDO LA PASQUA, EVENTI A NORCIA
Norcia
Processione del Cristo Morto
10 aprile, ore 21.30
intorno alle mura di cinta della città

A Norcia la Processione del Cristo Morto sfila lungo le mura cittadine, il corteo con oltre quattrocento …

Monteleone di Spoleto
mercoledì 11 marzo 2009
LA VALNERINA E LE PROCESSIONI DEL VENERDI’ SANTO A MONTELEONE
Monteleone di Spoleto
Processione del Cristo Morto
10 aprile, ore 21.00

Il Venerdì Santo c’è l’esposizione del Santissimo Sacramento con l’Adorazione Liturgica che si svolge dalla mattina fino al momento dell’azione liturgica, alla sera. …

Cerreto di Spoleto
mercoledì 11 marzo 2009
VENERDI’ SANTO A BORGO CERRETO
Borgo Cerreto, Cerreto di Spoleto
Processione del Cristo Morto
10 aprile, ore 20.00

Nella piccola frazione di Borgo Cerreto, sulla sponda sinistra del fiume Nera, la rappresentazione itinerante della Passione di Cristo coinvolge il …

Cascia
mercoledì 11 marzo 2009
CASCIA FRA PRESEPI E PROCESSIONE DEL CRISTO MORTO
Cascia
Donazione di due Presepi artistici
22 marzo
In occasione della gita a Roma organizzata dalla pro loco Cascia –
Norcia
mercoledì 11 marzo 2009
CELEBRAZIONI BENEDETTINE
Norcia
Celebrazioni Benedettine
21 marzo

Le solenni Celebrazioni Benedettine a Norcia si svolgono in due diversi periodi dell’anno: il 21 marzo, giorno in cui tutte le Comunità Benedettine commemorano la morte del loro fondatore, …

Scheggino
mercoledì 11 marzo 2009
IL TARTUFO? DIAMANTE NERO
Scheggino
Diamante Nero
14-15 Marzo

La kermesse gastronomica “Diamante Nero”, giunta quest’anno alla sua Quarta edizione, si svolge a Scheggino, un romantico castello di pendio che sorge sulla riva sinistra del fiume …

E Norcia si avvia all’appuntamento classico di circa un cinquantennio

febbraio 17, 2009 alle 4:39 pm | Pubblicato su eventi, redazioneclick, tipici, Umbria, Valnerina | Lascia un commento
Tag:

NORCIA Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Nero Pregiato e dei Prodotti Tipici di Qualità

NERO NORCIA 2009  

Nella città natale di San Benedetto, patrono principale d’Europa, torna NERO NORCIA Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Nero Pregiato e dei Prodotti Tipici di Qualità. Profumi, sapori, e approfondimenti culturali per i sei giorni più gustosi dell’anno.
Anche la 46esima edizione, infatti, si articolerà secondo l’ormai consolidata formula del doppio fine settimana (20, 21 e 22 febbraio e 27, 28 febbraio e 1 marzo).  A tagliare il nastro inaugurale, insieme al commissario straordinario del Comune di Norcia, Giancarlo de Filippis, sarà il sottosegretario al ministero delle Politiche Agricole ON. ANTONIO BUONFIGLIO.
Subito dopo il vice direttore del Tg5 TONI CAPUOZZO avrà il compito di presentare il Paniere dei Prodotti Tipici presenti all’esposizione nursina.
Questa del 2009 si presenta come una edizione con molte novità, a cominciare dalla collaborazione con la società Epta-Confcommercio cui fa capo la segreteria organizzativa degli eventi collaterali in programma .
Proprio gli eventi collaterali assumeranno quest’anno un’importanza maggiore rispetto al passato, anche se il protagonista indiscusso della manifestazione resterà il nostro Tuber Melanosporum Vittadini (Tartufo Nero Pregiato di Norcia).
NERO NORCIA 2009 sarà, infatti, caratterizzato da una forte interattività. Non solo esposizione di prodotti tipici di qualità, con particolare attenzione alle eccellenze di Norcia, della Valnerina e dell’Umbria in generale, ma anche, ad esempio, la possibilità di apprendere i segreti più intimi di una cucina da chef a cinque stelle.
Nel cortile del complesso monumentale di San Francesco, in pieno centro storico, infatti, il Cedrav, in collaborazione con Eatalian Style allestirà una vera e propria “OFFICINA DEL GUSTO” all’interno della quale, grazie a chef professionisti, sarà possibile conoscere sotto un altro punto di vista, quello della cucina, le eccellenze gastronomiche del territorio. I piatti oggetto delle lezioni, teoriche e pratiche (sono previsti due momenti di incontro al giorno, in entrambi i fine settimana), saranno poi offerti in degustazione previa prenotazione (entry ticket Euro 5,00) presso la società Epta-Confcommercio (Tel. 075.5005577 oppure in loco direttamente all’Officina del Gusto).
Ma c’è di più. Domenica 1 marzo lungo via della Circonvallazione, nella zona di fronte a Porta Romana, esperti cavatori metteranno alla prova i loro migliori segugi allestendo così un’affascinante dimostrazione di cava del prezioso tubero. I giardini pubblici appena fuori le mura e piazza Sergio Forti (nel centro storico), invece, saranno teatro delle rappresentazioni degli antichi mestieri: il maniscalco (sabato 21 febbraio), il casaro (domenica 22 febbraio), il norcino (domenica 22 febbraio), il fabbro (domenica 1 marzo). Sempre in piazza Sergio Forti, domenica 1 marzo (pomeriggio) appuntamento con “Prosciutto Show: la fetta più trasparente”, gara di abilità tra norcini che dovranno tagliare una fetta di prosciutto di almeno 25 centimetri, ma più fina e trasparente possibile.
Non mancheranno i momenti culturali, di spessore anche internazionale. Sabato 21 febbraio, in Comune, presentazione del libro “Labaro e Medagliere – I Cruciani o Crociani di Serravalle di Norcia nel Ducato di Spoleto”. Giovedì 26 febbraio, alle 17.30, nell’auditorium di San Francesco, la corale “Gildo Antonioni” di Norcia, diretta dal maestro Luca Garbini, ospiterà i giovani dell’ “Orchestra della città gemellata di Ottobeuren” diretti dal maestro Josef Miltschitzky. Sabato 28
febbraio, al teatro civico (ore 18), concerto del “Complesso Bandistico Città di Norcia”. Nel Circuito museale nursino (Palazzo del Vignola, piazza San Benedetto) l’associazione Archeonursia e l’associazione Balestrieri di Norcia realizzeranno visite guidate in costume d’epoca rinascimentale. Sempre all’interno del Palazzo del Vignola sono in programma animazioni e rievocazioni storiche di epoca rinascimentale, con musiche e performance teatrali. Sono previste anche mostre fotografiche (Francalancia, Palazzo del Vignola), pittoriche (Bizzarri, complesso monumentale San Francesco), documentarie, iconografiche (Servizio turistico associato Valnerina, portico delle Misure).
Ricco anche il programma convegnistico. L’inaugurazione dell’edizione 2009 di Nero Norcia sarà preceduta, venerdì 20 febbraio (ore 10), da un momento di approfondimento sui 60 anni della Costituzione della Repubblica Italiana. Interverranno, oltre al commissario straordinario del Comune di Norcia e vice prefetto della Provincia di Perugia, Giancarlo de Filippis, anche Pietro Renzini, già dirigente della Polizia di Stato di Perugia e Carmine Esposito, magistrato di Sorveglianza presso il tribunale di Perugia.  Nei giorni successivi la maggior parte degli incontri sarà comunque incentrata sulla qualità dei prodotti tipici, intesa come volano imprescindibile di promozione e sviluppo turistico ed economico del comprensorio.

NERO NORCIA 2009 è anche Scuola di Cucina…Scopri l'”OFFICINA DEL GUSTO”

febbraio 8, 2009 alle 9:30 am | Pubblicato su enti, europa, eventi, italia, mondo, news, redazioneclick, società, tipici, Umbria, Valnerina | Lascia un commento
Tag:

Mostra Mercato del Tartufo – Edizione 2009

Fonte: dal sito ufficiale Comune di Norcia

Dagli anni ’50 la manifestazione è diventata uno degli appuntamenti più prestigiosi del calendario nursino.
Ogni anno si ripropone come un’importante rassegna agro-alimentare finalizzata a valorizzare il meglio delle produzioni tipiche locali, nazionali ed internazionali.

Mostra Mercato del TartufoLa mostra è incentrata sul tartufo nero pregiato di Norcia, il famoso “Tuber Melanosporum Vittadini” ma riserva spazi di rilievo anche ai prodotti della norcineria, ai formaggi e alle lenticchie, come pure all’artigianato, alle attrezzature agricole e ad altri settori merceologici.
Dal 1993, anno in cui Norcia è stata inclusa nell’area del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, la rassegna ospita anche espositori di prodotti tipici provenienti da diversi Paesi europei ed extraeuropei. Nel corso della manifestazione sono programmati ogni anno convegni, esposizioni, annulli postali, intrattenimenti folkloristici, mostre filateliche, spettacoli teatrali, itinerari del gusto ed escursioni, per rendere ancor più appetibile la festa del Re della montagna di Norcia.

Mostra Mercato del Tartufo Giunta alla sua 46esima edizione, la rassegna agro-alimentare si svolgerà anche quest’anno nell’arco di due fine settimana (20, 21 e 22 febbraio e 27, 28 febbraio, e 1 marzo 2009), offrendo ai partecipanti una valida opportunità di esposizione e valorizzazione dei propri prodotti.

Tra continuità e innovazione, la celebre kermesse dedicata a “Re Tartufo” proporrà anche quest’anno un articolato programma ricreativo e convegnistico. Tra montagne di salsicce e di insaccati e assaggi di formaggi e tartufi, i visitatori avranno l’opportunità di prendere parte a momenti di riflessione e di confronto ad alto livello sulle tematiche più care all’economia di questo territorio: dalla salvaguardia del tartufo nella legislazione e nell’economia nazionale e regionale alla tutela dei gioielli gastronomici della Valnerina; dall’applicazione dei disciplinari di qualità alla rassegna espositiva dei prodotti tipici e del turismo culturale.

Come lo scorso anno ci saranno incontri- degustazione del pregiato diamante nero della tavola, anche attraverso la ricerca di inediti e sapienti accostamenti culinari. Nel ricco paniere delle proposte non mancheranno inoltre eventi collaterali quali mostre pittoriche e fotografiche, spettacoli teatrali, dimostrazioni live della lavorazione del formaggio, della carne di maiale e persino del ferro battuto. Altre iniziative in programma sono gemellaggi gastronomici con altre realtà italiane, sempre verso la valorizzazione delle tipicità e della qualità, ed esposizioni presso il palazzo della Castellina.

AUGURI AMICI DI NORCIA DA MARIOLINA SAVINO E DALLA REDAZIONE!

dicembre 30, 2008 alle 3:28 pm | Pubblicato su eventi, redazioneclick, Umbria, Valnerina | Lascia un commento
Tag: , , ,

EDITORIALE M. SAVINO

SPOLETO
martedì 30 dicembre 2008
AUGURI DALLA NOSTRA REDAZIONE DI SPOLETO A TUTTI VOI E BUON ANNO DA MARIOLINA SAVINO
fonte: direttore Mariolina SAVINO

Un anno difficile se ne va e un anno incerto arriva, ma noi inguaribili positivi pensiamo alla crisi come ad un toccasana per il riequilibro di troppe storture che un finto benessere ha provocato!Siamo certi del buon senso delle famiglie e delle singole persone, delle aziende, delle banche, della politica in generale e del Governo.

Siamo fiduciosi nella Chiesa che non mancherà all’appello per aiutare chi ha difficoltà offrendo il suo discreto supporto, nella politica ch dovrà eliminare davvero tutti gli sprechi eliminando i figli e i figliastri nati da un modo distorto di vivere  la cosa pubblica.
Siamo fiduciosi anche nei commercianti che quando hanno vissuto tempi d’oro lo hanno fatto in silenzio e ora tocca anche a loro, porsi una mano sulla tasca e una sulla coscenza.

Siamo certi che la solidarietà sociale si metterà in moto non offendendo chi si troverà in difficoltà, ma aiutando le famiglie nel rispetto di queste e che, non ci saranno finti poveri in cerca di aiuto, ma reali situazioni dove l’emergenza vivere dignitosamente, costringerà chi ha in eccesso ad offrire a chi non ne ha per vivere!

Un anno difficile quello vissuto dove il terremoto della casta ancora non ha concluso i suoi effetti drammatici e con la crisi, stride ancora di più il maltolto.
Giusto il momento di rimettere in discussione modi e sistemi poco civili e poco chiari, di fronte ad un mondo lavorativo che soffre a causa di stipendi esigui, mentre accanto ancora sfrecciano auto blu ingiustificate.

Gli amici si vedono nel momento del bisogno!

Questo è il momento di dimostrare la vera stoffa degli italiani!
Impegno, merito, lavoro, fantasia e tanta voglia di ricreare un sistema produttivo che funzioni davvero, un turismo non deluso da aspettative mancate, una programmazione seria di spettacoli che non preveda sprechi ma solo l’essenziale per fare cose belle e utili, utilizzando al meglio le bellezze architettoniche italiane!

Insomma l’augurio è questo:
Dal monito di Gesù-
amatevi l’un l’altro come io ho amato voi!

Auguri di cuore a tutti i nostri lettori!
Come avete visto, abbiamo ristrutturato e ricreato SpoletoClick e UmbriaClick e presto, saranno fatte quelle modifiche che ancora non sono state messe in rete, come l’archivio e più news in home page, un lavoro che dal nuovo anno migliorerà il nostro Network.

Un Augurio ed un saluto ai titolari di Aziende e a coloro che vorranno sostenerci economicamente per il futuro, offriamo banner a costi assolutamente onesti e contenuti come è d’uso in internet, garandentovi la grande visibilità dei nostri portali aggiornati quotidianamente.

A tutti voi amici vicini e lontani, un grandissimo augurio di BUON ANNO
dalla vostra

Mariolina Savino & RedazioneClick!

Norciaclick- CANDIDATO SINDACO GIAMPAOLO STEFANELLI PER CHI HA “Norcia nel cuore”

dicembre 19, 2008 alle 2:42 pm | Pubblicato su politica, redazioneclick, tipici | Lascia un commento
Tag: ,
NORCIA
venerdì 19 dicembre 2008
CANDIDATO SINDACO GIAMPAOLO STEFANELLI PER CHI HA “Norcia nel cuore”
fonte: comunicati

Nella foto di Mariolina Savino, Giampaolo Stefanelli, durante la scorsa mostra mercato del tartufo nero di norcia di cui è stato per anni il super visore.

Ieri pomeriggio è stata ufficializzata la creazione del comitato civico “Norcia nel cuore”, che darà vita all’omonima lista capeggiata da Giampaolo Stefanelli.

A sostenerlo diversi gruppi ed associazioni, di diverso orientamento politico: Partito Democratico, comitato Nuova Norcia, associazione L’Osservatorio (composta dagli ex consiglieri di maggioranza dissidenti).
Politico di lungo corso, Stefanelli è una persona molto stimata a Norcia. Lui stesso ieri ha ricordato l’inizio del suo percorso politico accanto al sindaco Alberto Novelli e i vari step: da consigliere a capogruppo, fino alla nomina di assessore e vicesindaco. E dopo Novelli la giunta Angelini, per un’esperienza amministrativa ventennale, dal 1980 al 1999. Ma il nome di Stefanelli è legato anche al volontariato ed al sociale. Forte il suo impegno, all’interno del Comitato San Benedetto, nel progetto “La Valnerina degli Usa”, che ha portato a rinsaldare i rapporti con la cittadina statunitense di Trenton. Ma il suo nome è legato anche alla mostra mercato del tartufo di Norcia, che ha promosso contribuendo a dargli una veste nazionale ed internazionale.

“Giampaolo Stefanelli è la persona che consentirà di ricreare a Norcia un clima sereno e costruttivo dopo le fibrillazioni e le tensioni che si sono registrate negli ultimi tempi, nella reciproca consapevolezza che i compiti da svolgere, da parte di chi sarà chiamato alla guida della città, saranno estremamente impegnativi per la loro importanza e delicatezza”. Così i primi gruppi che hanno avanzato la candidatura – Nuova Norcia, Pd e L’Osservatorio – motivano la candidatura di Stefanelli. “Norcia – aggiungono – ha bisogno di amministratori che sappiano governare con capacità ma anche con il cuore, al fine di infondere in tutti i nursini sicurezza e fiducia nel futuro, senza distinzioni o preferenze per alcuno e soprattutto senza ricorrere linee eccessivamente dure, intransigenti o ideologiche”.

“Assumo questo impegno – evidenzia Stefanelli – dopo aver pensato alle aspettative ed alle attese che i cittadini riverseranno su di me e sulla squadra che mi affiancherà. Una squadra che dovrà essere coesa, forte, rappresentativa del territorio, delle diverse categorie economiche, dell’intera società. Il nostro unico obiettivo – aggiunge – sarà la crescita di Norcia e del suo territorio. Ho preso questa decisione con l’intento di riprendere a ragionare in termini unitari anziché in termini di contrapposizione al fine di costruire un progetto che dovrà portare sviluppo socio-economico nella nostra comunità. Il progetto che porteremo avanti sarà finalizzato a garantire il buon governo della città di Norcia, non dovrà penalizzare nessuno ma dovrà garantire il gioco di squadra, la moderazione, il senso di responsabilità, l’esperienza, la tradizione e nello stesso tempo l’innovazione, la concretezza e soprattutto il rinnovamento graduale di una nuova classe dirigente”.

Priorità della lista civica “Norcia nel cuore”, i cui componenti verranno ufficializzati tra qualche mese, è l’occupazione giovanile, per evitare lo spopolamento del territorio, ma anche il sociale, con l’attenzione per l’ospedale in primis. Importante anche il turismo, da sviluppare attraverso servizi adeguati. Idee che verranno illustrate durante una manifestazione pubblica tra fine gennaio e inizio febbraio, dove verranno delineate le tracce del programma, che verrà costruito insieme alla città.

“Abbiamo creduto da subito in questo progetto” evidenzia Luciano Palazzeschi, coordinatore del Pd di Norcia e presente alla conferenza stampa di ieri. “Quando ci siamo assunti l’onere di cominciare ci siamo resi conto che non sarebbe stata una cosa semplice. Abbiamo fatto tanti incontri, forse abbiamo prodotto poco, ma abbiamo chiarito le posizioni di ognuno. Pensiamo che questo progetto sia la strada giusta perché l’amministrazione recuperi il clima che è andato perduto; l’eccessiva contrapposizione non è adatta a portare avanti gli interessi della città”. Opinione simile per Adriano Di Stefano, portavoce di Nuova Norcia. “Norcia nel cuore – spiega – sottolinea come la figura di Stefanelli sia centrale in questo progetto, è una persona che tutti stimano e che farà il bene della città, saprà recuperare il rapporto con i cittadini, come ha sempre fatto”.

schedagiampaolostefanelliph

NORCIANEWS-SOMMARIO NETWORK UMBRIACLICK

dicembre 4, 2008 alle 10:07 am | Pubblicato su eventi, news, politica, redazioneclick, Umbria | Lascia un commento
Tag:
NORCIA
ENTI
martedì 2 dicembre 2008
MA DAVVERO L’EX SINDACO DI NORCIA ORA TIENE ALLA COMUNITÀ MONTANA DELLA VALNERINA?
Sentire da qualche tempo Nicola Alemanno, ex sindaco della cittadina e ora candidato al Comune di Norcia, definirsi illuminato e solitario paladino  della Comunità Montana della Valnerina, lascia un po’ perplessi.  Sono stata chiamata in …
Hotel Europa
MAGAZINE ONLINE
mercoledì 26 novembre 2008
LA NEVE DI NORCIA (SCRIVIAMO UN LIBRO INSIEME?)
Scriviamo un libro insieme?

Norcia, 24 novembre 2008 ore 21:30

La neve quando cade copre con il suo vello tutto il frastuono creato dall’uomo e in breve tempo vela ogni superficie, anche le città più rumorose …
prezzi e misure
LAST NEWS
lunedì 10 novembre 2008
LE VERE SCUOLE DISLOCATE IN MONTAGNA, FUORI DAI PARAMETRI GENERICI
Salve le scuole di montagna: strappato un impegno al Governo

La soddisfazione della Comunità Montana della Valnerina

NORCIA- “Le piccole scuole, anche se sottodimensionate rispetto ai parametri individuati, …

Hotel Europa
Pagina successiva »

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.